Il Party della Rana a Roreto di Cherasco

Dopo il forzato annullamento del Festival della Rana

dello scorso anno, misura adottata a causa dell’emergenza sanitaria, l’associazione la Rana a Roreto propone per sabato 11 settembre 2021 il Party della Rana, una serata in piazza per tornare a degustare lo straordinario anfibio. Due i menu proposti: uno con antipasto, rane e patatine, dolce con Ranocchio di Roreto, l’altro con antipasto, porchetta con patatine, dolce con Ranocchio di Roreto. Il tutto innaffiato di vini del territorio. L’inizio è alle 19,30. E’ anche possibile l’asporto.

“In attesa di poter tornare a proporre il Festival il prossimo anno,

– spiega il presidente dell’associazione Bartolo Barale – abbiamo deciso di organizzare questo appuntamento guardando con fiducia al futuro. Sarà un evento che rispetterà tutte le regole anti Covid, con obbligo di mascherina, distanza, green pass. Ci sembra giusto dare una risposta concreta ai tanti nostri affezionati che non mancano mai ad un appuntamento e attendono di potersi sedere a tavola per degustare un buon piatto di rane.

Sicuramente sarà una serata un po’ diversa

da quelle a cui siamo abituati, con molti meno posti a tavola, massima attenzione sicurezza, ma sarà comunque una festa per tutti, un primo passo per ricominciare”.

Il Party della Rana è anche occasione per scoprire il mondo di questo animaletto,

un tempo molto presente nella valle roretese e che oggi fa bella mostra sui muri della frazione dove viene narrata la fiaba “Nara la rana” scritta da Angela Prestianni e realizzata con murales dal Ponte degli Artisti di Milano.

Per la cena e l’asporto prenotazione obbligatoria: 338 3136251 (Umberto), 333 4916295 (Ornella),

Open chat

Il sito non utilizza cookie per fini di profilazione ma consente l’installazione di cookie di terze parti anche profilanti. Cliccando su ACCETTO, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie di terze parti. Per maggiori informazioni maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi